mercoledì 8 settembre 2010

MELANZANE ALLA PARMIGIANA "LIGHT"


Quest'estate io ed E. (ma soprattutto io) ci abbiamo dato dentro con il mangiare: tra gnocco fritto, salumi vari, pisarei, spiedini, tortelli, Wiener Schnitzel, patate fritte, Bratwurtstel etc etc .... non ci siamo fatti mancare nulla. Ora infatti si iniziano a vedere gli effetti.

In realtà il mio fidanzato non ha nessun problema di linea, anzi mangia quantità di cibo imbarazzanti senza il minimo problema. La sottoscritta invece ultimamente sembra ingrassare anche solo respirando. Poi se si considera che la bici non l'abbiamo quasi più usata, la conclusione è semplice: ho bisogno di una dieta, o meglio di ricominciare a mangiare come ho sempre fatto fino a questa estate, fare dei pasti completi con poca quantità di cibo, sano e gustoso senza unti e bisunti. Senza però morire di fame o farsi mille paranoie per ogni cosa.

Ieri sera quindi, invece della solita insalata con la feta o del petto di tacchino, ho preparato una teglia di melanzane alla parmigiana "light", light nel senso che le melanzane le ho cotte in padella antiaderente invece di friggerle (come le ho sempre mangiate a casa). Sono veramente gustose e non so quanto light in realtà siano, ma le ho digerite in un istante!!! :-)


MELANZANE ALLA PARMIGIANA "LIGHT"

Ingredienti:

2 melanzane di circa 800 gr totali

500 gr di polpa di pomodoro

1 cipolla piccola

prezzemolo

400 gr di mozzarella

origano essiccato

pangrattato

olio evo


Lavate e mondate le melanzane, tagliatele per il lungo a fettine sottili, mettetele in uno scolapasta con il sale, metteteci un peso sopra e lasciate spurgare della loro acqua amara per circa 1 ora. Nel frattempo preparate la polpa di pomodoro soffriggendo nell'olio evo una piccola cipolla e unendovi la polpa di pomodoro fino a fargli perdere l'eventuale acqua in accesso. Aggiustare di sale (pochissimo), aggiungere il prezzemolo e lasciare raffreddare. Tagliare la mozzarella a fettine sottili. Accendere il forno a 180°C.

Passata l'ora, prendete le fette di melanzane, risciacquatele e mettetele in un piatto. Prendete una padella antiaderente e senza l'aggiunta di nessun tipo di grasso fate cuocere le melanzane a fuoco basso per 1-2 minuti per lato. Una volta terminato, prendete la pirofila, fate un primo strato di melanzane, aggiungete un pò di pomodoro e qualche fettina di mozzarella. Poi ancora melanzane, pomodoro e mozzarella .... così fino alla fine delle melanzane. Finite con uno strato di pomodoro, qualche pezzettino di mozzarella, una spolverata di pan grattato e un pò di origano essiccato. Mettete in forno per circa 30 minuti.

Sono davvero deliziose!!! Buon appetito!!
 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails