lunedì 6 settembre 2010

MADELEINE AL CIOCCOLATO



Succede che ieri avevo voglia di qualcosa di dolce, un biscottino sfizioso giusto giusto da smangiucchiare dopo pranzo. Succede che qualcosa di dolce era da molto che non lo cucinavo. Succede che apro un libro di dolci e comincio a sfogliarlo.

Punto il dito su quei teneri biscottini che si chiamano Madeleine. Oggi tocca a voi!!!



MADELEINE AL CIOCCOLATO

Ricetta tratta dal libro "Il libro d'oro del dolci" edito da Mondadori

DOSE per 12 madeleine (a me ne sono usciti 20!!)

125 gr di farina bianca

2 cucchiai di cacao in polvere

1 cucchiaino di lievito in polvere

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

2 uova grosse

200 gr di zucchero semolato

90 gr di burro fuso

zucchero al velo per spolverizzare (omesso)

sale


Accendete il forno a 190°C e imburrate e infarinate due teglie di madeleine. Fate fondere il burro. Nella planetaria (o con le fruste elettriche) sbattete le uova fino a farle triplicare e fino a quando diventano una massa soda. Inserite farina, lievito, cacao, cannella e sale, precedentemente setacciati, nel composto di uova e amalgamate il tutto. Riempite gli stampi delle madeleine.




NOTA: ho fatto due teglie pertanto ho avuto la possibilità di correggere con la seconda infornata la quantità di composto da mettere nello stampo. NON sono da riempire come la foto qui sopra, ma devono essere riempiti circa della metà.



Infornare e fare cuocere per circa 10 minuti finchè saranno consistenti al tatto. Lasciare raffreddare su una gratella. Una volta fredde, spolverizzare le madeleine di zucchero a velo (omesso).

Buon appetito!!
 

1 commento:

  1. Mmmmh che buone! io non ho le teglie x le madeline...proverò però in dei piccoli pirottini!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails