sabato 4 gennaio 2014

Lemon cookies - Biscotti al limone

Come ogni Natale, cerco di fare sempre qualche regalo goloso ai miei colleghi e di trovare sempre dei modi carini per confezionare i doni.
Nel 2012 causa mancanza di tempo non sono riuscita a fare nulla, quest'anno invece non ho voluto saltare e, nonostante la faticaccia e il tour de force sono riuscita a fare una quarantina di bellissimi pacchettini contenenti 3 tipi diversi di biscotti.


Etichette dei pacchi scaricate da qui

Carini veri?

I primi biscotti di cui scrivo la ricetta sono i lemon cookies, ricetta tratta dal libro "American Bakery" di Laurel Evans.
Questi biscotti li avevo provati un mese prima della realizzazione ufficiale aggiungendo anche la glassa che la ricetta riportava.
Beh, ai miei colleghi li ho fatti senza glassa perchè decisamente piu' delicati e piu' conformi ai miei gusti personali.

Le dosi qui sotto sono per 24 biscotti. Io ho moltiplicato tutti gli ingredienti per 3.

INGREDIENTI:
280 gr farina 0 (Manitoba) *
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
110 gr burro a temperatura ambiente
200 gr zucchero
1 cucchiaio di scorza grattugiata di 1 limone non trattato
1 uovo
2 cucchiai di succo di limone fresco


* io ho seguito fedelmente la ricetta usando la Manitoba, ma se dovessi rifarli userei una semplice farina 0/00 oppure di farro.

Preriscaldare il forno a 180 gradi. In una terrina setacciare la farina, il bicarbonato e il sale. Mettere da parte.
In un'altra terrina lavorare il burro, lo zucchero e la scorza del limone per circa un minuto fino ad ottenere una crema spumosa e soffice.
Unite l'uovo e il succo di limone.
Versare il composto con la farina dentro alla crema di burro e uova e amalgamare.
Formare delle palline di circa 3 cm e sistemare sulla placca da forno ben distanziate.
Cuocere per circa 15 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.



Barrette con quinoa, farina di farro e frutti rossi

Ultima ricetta, per ora, dal libro Profumo di Biscotti di Rossella Venezia del Blog Vaniglia Cooking . La ricetta originale prevede la fa...