martedì 22 febbraio 2011

Orzotto con polipini e zucchine



In realtà avrei voluto farne una zuppa ma alla fine ne è saltato fuori una specie di risotto che può essere considerato anche un sostanzioso piatto unico in quanto presenti carboidrati, proteine e verdure.


La prossima volta però voglio provare a farci la zuppa!!


INGREDIENTI per 4 persone



250 gr di orzo perlato

6 piccoli polipi già puliti

1 zucchina

2 pomodori a grappolo

1/2 cucchiaino di peperoncino tritato

1 pezzettino di cipolla

mio dado vegetale



Lessate l'orzo come indicato nella confezione (nel mio caso in acqua per 40 minuti senza necessità di essere ammollato). In una padella fate rosolare il pezzettino di cipolla tritato finemente insieme al peperoncino e successivamente aggiungete la zucchina tagliata a cubetti. Cuocete per una decina di minuti e aggiungete i due pomodori tagliati a cubetti insieme al polipi che avrete precedentemente lavato e tagliato a pezzetti. Cucinate per una 20ina di minuti aggiungendo, quando serve, dell'acqua in modo che il tutto risulti un pò brodoso. A cottura ultimata spegnere il fuoco. Quando l'orzo sarà pronto, versatelo direttamente nella padella con il pesce e le verdure e mescolate per amalgamare il tutto (se l'acqua in cui avrete cucinato l'orzo sarà molta, meglio scolarlo leggermente in uno scolapasta, ma deve rimanere molto umido ugualmente, viceversa se non dovesse essere troppa versate tutto nella padella, il cereale ne assorbirà ancora). Aggiungete un pò di dado vegetale home-made [tipo il mio :-)) ] e servite bollente.

Questo orzotto me lo sono portato il giorno dopo anche al lavoro ed era veramente ottimo.

Buon appetito.

lunedì 14 febbraio 2011

Pesce spada al forno



Io adoro il pesce e lo mangerei praticamente tutti i giorni, a differenza della carne di cui non vado proprio pazza.


Questo è un secondo piatto genuino, super veloce e facile che va benissimo per una cena leggera e sana.



INGREDIENTI per 2 persone:


2 tranci di pesce spada

una decina di olive verdi snocciolate

qualche pomodorino

Erbe di Provenza

olio evo

 
Accendere il forno a 180°C. Prendere i 2 tranci di pesce spada e adagiarli su una pirofila adatta da essere utilizzata in forno unta con un filo d'olio. Spolverare con un pò di erbe di Provenza, aggiungere i pomodorini e le olive verdi. Mettere la pirofila in forno a cucinare per circa 20/30 minuti. Quando pronto trasferire il pesce sul piatto con un pò del sugo formatosi e mangiare subito.

mercoledì 9 febbraio 2011

Riso Venere con pesce e mele Golden


Avevo in casa una mezza busta di pesce surgelato da usare come condimento per risotti / pasta e nel frigo avevo una mela un pò troppo matura, quindi ho provato a fare un mix, ottimamente riuscito direi.



INGREDIENTI per 2 persone

200 gr di riso Venere

circa 250 gr di pesce pronto surgelato (cozze, vongole, gamberetti, totani ....) per condimento risotto / pasta

mezza mela Golden

pomodorini a cubetti

dado vegetale

1 spruzzata di vino bianco



Non ho usato nè aglio nè cipolla per il soffritto. In una padella ho messo un filo d'olio, ho aggiunto il riso Venere e fatto rosolare. Ho aggiunto poco vino bianco che ho lasciato evaporare e successivamente un paio di bicchieri di acqua e fatto cucinare per il tempo indicato sulla confezione.

In un'altra padella ho cotto il pesce surgelato insieme ai pomodorini a cubetti. A tre quarti della cottura ho aggiunto la mezza mela tagliata a cubetti.

Quando il riso è pronto ho aggiunto un pò del mio dado vegetale, il condimento dell'altra padella, mescolato e impiattato. Il gusto che la mela da al risotto è veramente particolare e ci sta proprio bene.

Poi il riso Venere lo amo sempre più: lo trovo profumatissimo, rimane leggermente croccante ed ha un gusto che adoro.

giovedì 3 febbraio 2011

Il nostro viaggio nel Salento

Queste sono proprio due foto scelte velocemente tra le centinaia fatte in Salento, luogo in cui abbiamo festeggiato Capodanno e luogo in cui mi è venuto un febbrone da cavallo :-)


La stagione non è stata delle migliori per visitare quelle zone e purtroppo il sole si è visto poco, ma nonostante questo i posti sono stati splendidi e immaginandoceli con il sole estivo ci fa venire voglia di tornare.
 











Barrette con quinoa, farina di farro e frutti rossi

Ultima ricetta, per ora, dal libro Profumo di Biscotti di Rossella Venezia del Blog Vaniglia Cooking . La ricetta originale prevede la fa...