lunedì 30 agosto 2010

IL RIENTRO

"L'estate sta finendo, e un anno se ne va, sto diventando grande, lo sai che non mi va ......"

Quando si arriva a Ferragosto, per me è quasi automatico pensare che l'estate è quasi finita. Fino a qualche anno fa la cosa mi dispiaceva parecchio, ora invece mi rende felice. Da qualche anno a questa parte sopporto a fatica il caldo, ogni giorno per me è una sofferenza, mi sento quasi mancare il respiro, la notte poi se non uso l'aria condizionata dormo male e poco e mi alzo già nervosa ...
Insomma, il fatto che siamo quasi a settembre mi rende felice ma non altrettanto il sapere di aver finito le vacanze.
Queste 4 settimane sono volate, abbiamo viaggiato molto e visto posti bellissimi che porterò sempre nel cuore. Abbiamo trascorso un paio di giorni a Orvieto e Siena, qualche giorno al mare dai miei e successivamente abbiamo scorazzato per 10 gg tra Svizzera, Francia e Germania.
La Germania mi ha stupita: e chi se l'immaginava che avesse tutti quei posti stupendi?
Ho avuto modo anche di impratichirmi di nuovo con il mio tedesco [lingua che ho sempre adorato!!!ebbene si, son strana vero? :-) ] e devo dire che non è andata per niente male.
Abbiamo fatto un casino di foto, ma dobbiamo ancora vederle e sceglierle. Una volta fatto ne posterò qualcuna qui.
Per conludere in bellezza il mese di vacanza, ieri ho trascinato il fidanzato all'Ikea ed è stato un giorno memorabile: ho speso SOLO 12 euro!!! Si, per me è un giorno da segnare sul calendario, quando vado all'Ikea (da sola) spendo sempre di più, ma si vede che l'avere il fidanza con me mi ha fatto un pò "trattenere" :-)

Quindi oggi niente ricetta, avevo solo voglia di scrivere:-)


Stay tuned!

lunedì 9 agosto 2010

INDOVINA INDOVINELLO




Cosa ho fotografato?


Indizio 1: è una cosa molto fresca
Indizio 2: è una cosa molto gustosa
Indizio 3: è un cibo che di solito si gusta in estate

Che cos'è ?




E' un ghiacciolo. Nei giorni scorsi c'è stato molto caldo, avevo voglia di un ghiacciolo fresco alla frutta ma non avevo nessuna voglia di uscire e non volevo tantomeno comprare quelli industriali. Quindi ho provato a farli in casa e devo dire che come prima volta sono venuti molto bene. Da rifare assolutamente!!


GHIACCIOLI ALLA FRUTTA

Ingredienti per 4 ghiaccioli

200 gr di polpa di pesca (già al netto del nocciolo)

2 cucchiai di zucchero



Prendete la polpa della pesca e tritatela finemente nel mixer. Aggiungete lo zucchero e mescolate fino ad amalgamare il tutto.

Riempite gli stampini e metteteli nel freezer per un giorno.

Buon appetito!!
 

sabato 7 agosto 2010

FAGIOLINI AL POMODORO




Questo è un contorno semplice e gustoso da fare proprio in questo periodo in cui c'è la stagionalità di questa verdura.

Io di solito ne faccio una "grande" quantità, sono buoni anche il giorno dopo tanto che spesso rappresentano il mio pranzo al lavoro.


FAGIOLINI AL POMODORO
Ingredienti:

700 gr circa di fagiolini

400/500 gr circa di polpa di pomodoro

peperoncino tritato q.b.

prezzemolo

sale




Pulite e lavate accuratamente i fagiolini e metteteli in una capace pentola piena di acqua.

Portate l'acqua a bollore e fate cuocere i fagiolini fino a quando saranno cotti ma ancora croccanti (nel mio caso circa 20-30 minuti).

Scolateli e versateli in una padella in cui inserirete anche la polpa di pomodoro e il peperoncino tritato.

Cuocete il tutto fino a quando l'acqua in eccesso sarà evaporata.

A fuoco spento salate e spolverate di prezzemolo.

Buon appetito!
 
 

martedì 3 agosto 2010

RISO VENERE CON GAMBERETTI




Il riso Venere con la sua caratteristica naturale colorazione nera in cottura sprigiona un aroma particolare ed è ricco di sostanze nutrienti.

Questo riso è originario della Cina ma attualmente viene coltivato nella Pianura Padana.

L'ho scoperto per caso, nello scaffale del supermercato un anno fa, mi sono fatta tentare e ho fatto bene: è ottimo!!!

Ho provato sia la cottura in semplice acqua salata sia come un classico risotto cioè con brodo e devo dire che preferisco di gran lunga la seconda.


RISO VENERE CON GAMBERETTI

Ingredienti per 2 persone:

160 gr di riso Venere

2 manciate di gamberetti surgelati

4-5 pomodorini

mezza cipolla

prezzemolo fresco

peperoncino tritato q.b.

olio evo q.b.

1/4 di litro circa di brodo vegetale (per mancanza di tempo io ho usato il dado...)



Preparate il brodo e tenetelo caldo.

In una pentola larga dai bordi bassi fate soffriggere la mezza cipolla tagliata sottile con l'olio. Quando è rosolata inserite il riso e fatelo tostare. Aggiungete del brodo e fate cuocere il riso a fuoco medio/basso e aggiungete ancora brodo quando vedete che il precedente si è quasi esaurito. Ci vorranno circa 15/20 minuti.

Nel frattempo in un'altra padella cucinate i gamberetti con un filo l'olio e dopo qualche minuto aggiungete i pomodorini tagliati a pezzettini e il peperoncino tritato. Se vedete che il tutto risulta asciutto aggiungete un filo di acqua. Cuocete fino a quando i pomodori sono ben spappolati.

Quando il riso è pronto (non fatelo asciugare troppo, lasciatelo un pò cremoso), versatelo nella padella con il sugo, amalgamate il tutto e aggiungete il prezzemolo fresco.

Impiattate e buon appetito!!!!



Related Posts with Thumbnails