lunedì 12 settembre 2011

Cake al limone


In questi ultimi mesi ho utilizzato moltissimo il limone soprattutto nel pesce (come qui) ma anche nella pasta (qui) e ogni scusa è buona per spuzzarne un pò appena il piatto lo permette. Stavolta l'ho usato in un dolce e anche in questo caso il gusto finale non ha sfigurato per nulla, anzi.


INGREDIENTI [ricetta tratta (e leggermente modificata) da Delizie alla frutta - Sale&Pepe Collection]
150 gr farina 00
3 uova
150 gr zucchero semolato
150 gr burro
2 limoni non trattati
mezza bustina di cremor tartaro
sale

Utilizzando le fruste, montare il burro con lo zucchero fino a renderlo ben gonfio e spumoso, poi continuando a montare, unite le uova, il succo dei limoni, la farina setacciata con il cremor tartaro, un pizzico di sale e mescolate bene.
Versate quindi il composto ottenuto in uno stampo da plum cake da 26 cm foderato con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato e fatelo cuocere in forno già caldo a 180°C.
A fine cottura, estraete lo stampo da forno, lasciate raffreddare il cake su una gratella, poi sformatelo e servitelo a fette spesse.



Con questa ricetta partecipo al contest di AboutFood


3 commenti:

  1. un dolce immagino dall'irresistibile profumo oltre che dal sapore delicato!

    RispondiElimina
  2. Si si, questo dolce profuma tutta la casa! :-)

    RispondiElimina
  3. Dico che hai fatto benissimo ad utilizzare i limoni per un cake! Io li metto sempre ovunque, in ogni dolce unisco la buccia grattugiata e il succo!!! Dev'essere di un buono, segno la ricetta! Un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails