lunedì 28 marzo 2011

Pane con farina di Kamut e germe di grano (con pasta madre)



Questo è un pane molto buono e gustoso che è nato un pò per caso per cercare di finire la farina di Kamut che era lì da un pò.


INGREDIENTI:


500 gr di farina di kamut

200 gr di lievito naturale rinfrescato la sera prima

300 gr circa di acqua

2 cucchiaini di sale

30 gr di germe di grano


Nella ciotola dell'impastatrice porre il lievito a pezzettoni e un pò d'acqua, azionarla a bassa velocità fino a quando si scioglie. Aggiungere un pò alla volta la farina di kamut setacciata insieme al germe di grano e all'acqua (l'acqua segnata è indicativa, dipende dalla farina che si usa che grado di assorbimento ha, quindi bisogna regolarsi di conseguenza). Quando avrete aggiunto tutta la farina e risulta un impasto ancora umido, aggiungere il sale.

Impastare molto bene con il gancio fino a quando l'impasto si stacca dalla ciotola, formare una palla e farla lievitare fino al raddoppio (nel mio caso 5 ore in forno appena intiepidito).

Quando è lievitato, prendere l'impasto, porzionarlo in parti da 50 gr cad e formare i panini che verranno adagiati su una placca da forno ricoperta di carta forno.

Lasciare a lievitare per 1 ora circa e poi infornare a 180°C fino a cottura (saranno pronti quando picchiettando sul fondo si sentirà un rumore sordo).

Una volta raffreddati, li metto nel freezer così ho la scorta per molto tempo.

Di soliti ne mangio uno ogni mattina tagliato a metà e cosparso con un pò di marmellata, una spremuta d'arancia, un frutto e via, sono pronta per affrontare la giornata :-)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails