martedì 1 marzo 2011

Spigola con funghi e pomodori

Quando vado al supermercato spesso e volentieri mi fermo nel reparto del pesce fresco per vedere se c'è qualche offerta che mi può interessare o qualcosa che mi ispira. Ci credete che non ho mai cucinato le cozze ma tutte le volte che le vedo bramo dal comprarle? Idem per le capesante. Prima o poi afferrerò pure quelle. Anche perchè quando le ordino al ristorante, ne mangerei sempre a quintalate :-)
Tornando a noi, quando ho visto le spigole in offerta le ho messe subito nel carrello senza esitazione, alla ricetta ci avrei pensato dopo.
Ho continuato il mio giro e ho visto un bel cestino di funghi misti. Funghi, spigola, qualche pomodoro (che avevo in casa) .... ho arraffato i funghi e sono andata felice alla cassa.
Quindi ecco la ricetta di oggi


INGREDIENTI per 2 persone:

2 spigole già pulite

4 pomodori ramati

pomodorini ciliegini

pomodori secchi

300 gr funghi misti

prezzemolo

vino bianco

olio

sale



Accendere il forno a 200°C.

Prendere le spigole, lavarle per bene e asciugarle.

In una teglia ricoperta di carta forno leggermente oliata adagiare 2 pomodori ramati tagliati a fettine, qualche pomodorino ciliegino a spicchi, 2/3 pomodorini secchi spezzettati [si nota che mi piacciono i pomodori??? :-))) ] e metà dei funghi puliti. Adagiare sopra il pesce al cui interno metteremo un pomodorino ciliegino a spicchi e un pizzico di sale. Cospargere di prezzemolo tritato e terminare con un altro strato di pomodori ramati tagliati a fettine, qualche pomodorino ciliegino a spicchi, dei pomodori secchi e i rimanenti funghi.

Bagnare con un pò di olio e un pò (poco) di vino bianco.

Mettere la teglia in forno per una 30ina di minuti irrorando spesso con il liquido di cottura. Se si dovesse seccare troppo, adagiare sopra un foglio di alluminio.



Buon appetito!


1 commento:

  1. Spigola con funghi e pomodorini è da provare! prendo spesso la spigola nei ristoranti ma ora proviamo questa ricetta!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails